Art in Faraone

On 11 novembre 2016 by jonathan in Eventi

ArtinFaraone: L’ARTE di generare Arte

“L’azienda Faraone – Architetture Trasparenti in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di L’Aquila intraprendono insieme un percorso unico di innovazione e ricerca sul prodotto.

Lunedì 14 Novembre alle 11:00 presso l’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti di L’Aquila, prende ufficialmente il via ArtinFaraone, progetto di comunicazione nato da Artintype di Grafiche Martintype, progetto culturale di ricerca e valorizzazione dei giovani protagonisti e dei nuovi caratteri dell’arte contemporanea, che nel 2016 si evolve in “Artin” per sostenere nuove iniziative itineranti per le aziende. Un’evoluzione che ha lo scopo di coinvolgere l’Arte nel mondo dell’Industria in una sinergia creativa che dà vita a collaborazioni identificative di valori di cultura e imprenditorialità.

L’azienda Faraone, realtà industriale d’eccellenza del nostro territorio e dal respiro internazionale, da sempre crede nel potere dell’innovazione e della creatività ed è orgogliosa di abbracciare questa iniziativa, per sviluppare e realizzare prodotti che aprono nuove vie in grado di dimostrare il talento dei giovani artisti. In collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di L’Aquila hanno intrapreso insieme un percorso unico di innovazione e ricerca sul prodotto che prende la forma di un Contest che coinvolge gli artisti e studenti del biennio specialistico di Grafica d’Arte e Progettazione del Professor Valter Battiloro, coordinatore della Scuola, dal nome “L’Arte di generare Arte”.

I ragazzi sono coinvolti in una sfida per reinterpretare prodotti di punta dell’azienda Faraone mediante il loro contributo artistico. Il professor Valter Battiloro, insieme ai Professori Carlo Nannicola, docente di Tecniche della Modellazione digitale – Computer 3D, e Fabio Di Lizio, docente di Tecniche dell’Incisione, selezioneranno le migliori idee e progettualità. L’obiettivo è di dare valore aggiunto, attraverso l’opera d’arte, a una gamma di prodotti già di altissimo livello per design ed eleganza, al fine di esaltare la funzionalità del prodotto per mezzo del segno artistico.

Ad aprire l’incontro di presentazione il Presidente ed il Direttore dell’Accademia, Roberto Marotta e Marco Brandizzi; entrambi hanno rimarcato l’importanza di “progetti come questo che danno la possibilità a studenti, laureandi o neo laureati di confrontarsi e stabilire collegamenti concreti con le imprese d’eccellenza del territorio a cui fare riferimento in futuro”.

Roberto Volpe, Strategic Designer dell’azienda abruzzese, sottolinea come “il concorso nasce per innescare un collegamento diretto tra l’esperienza dell’azienda Faraone e la visione degli artisti dell’Accademia delle Belle Arti, supportati da noi e dai loro docenti per calarsi in questa realtà produttiva legata al mondo delle architetture trasparenti. Tutte le parti coinvolte godranno sicuramente di un arricchimento reciproco”.

“Questo connubio tra arte e impresa – continua Enrico Damiani responsabile commerciale delle Grafiche Martintype – trova spazio e ulteriore comunicazione anche grazie ad una piattaforma web dove altre aziende ed altri centri di alta formazione possono incontrarsi e interagire. L’obiettivo è quello di creare sinergie e, naturalmente, innovazione”.

Per partecipare a questa straordinaria esperienza, gli artisti selezionati dal corpo docente presenteranno le loro migliori creazioni che saranno giudicate in base a 3 criteri: innovazione, impatto e design.
A conclusione del Contest gli artisti meritevoli avranno la possibilità di vedere le proprie opere prototipate ed esposte con gli altri lavori in gara durante l’evento di premiazione, che avrà luogo nella città dell’Aquila.